Awin

“Cento giorni senza mio figlio Hersh da allora la nostra vita si è fermata”


Gerusalemme – Rachel Goldberg-Polin ha ricevuto l’ultimo messaggio da Hersh, 23 anni, il 7 ottobre alle 8.11, quando ha acceso il telefono nella sua casa di Gerusalemme. «Vi voglio bene. Mi dispiace». Non poteva saperlo, ma il…



Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.