Awin

Grida “Viva l’antifascismo” alla Scala e viene identificato. Le polemiche. Fiorello: “L’urlo è mio”


Polemiche sulla identificazione, alla Prima della Scala di ieri sera, di un uomo che ha gridato «Viva l’antifascismo» ed è stato identificato dalle forze di polizia presenti. Marco Vizzardelli, il loggionista che ha gridato «Viva…



Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.