Awin

L’arredo italiano ora frena in Cina: l’export scende a -20,6% nei primi 7 mesi del 2023


Anche per il 2024 le stime di FederlegnoArredo non sono rosee. Oltre che su una virata economica, il settore spera in un cambio di passo politico. Ma il Paese va presidiato, per evitare che il Made in Italy diventi una ‘gabbia’.

Nel…



Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.