Awin

Omicidio Marta Di Nardo, il vicino di casa conferma: “L’ho uccisa per soldi e poi ho fatto a pezzi il corpo”. Il legale chiede custodia in casa di cura


Domenico Livrieri, accusato dell’omicidio della vicina di casa Marta Di Nardo, è stato sentito questa mattina dal gip di Milano.

L’interrogatorio si è svolto nel carcere San Vittore, dove il 46enne è detenuto in attesa della convalida…



Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.