La cultura non viene risparmiata dalla guerra in Ucraina


Legami e siti culturali sono vittime collaterali del conflitto in Ucraina. I funzionari culturali russi hanno chiesto la restituzione di 25 opere d’arte in prestito a due mostre di Milano, mentre le esposizioni sono ancora aperte e in anticipo…



Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.