Micheli racconta “Il lago dei cigni” di Čiakovskij: “Lo dedico ai giovani eroi che hanno paura di crescere”


“La musica va conosciuta presto, i grandi amori vanno vissuti il prima possibile”. Così Francesco Micheli, direttore del Donizetti Opera, spiega che cosa lo ha spinto nei periodi del lockdown dovuto al Covid a non…



Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.