Scuola, ritorno caos: hackerati i registri



Ritorno a scuola tra disagi e hacker. I pirati del web sono entrati in azione hackerando il registro elettronico della Axios, che serve il 40% delle scuole italiane, con tanto di richiesta di un consistente riscatto in bit coin, che…



Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.