Come cambia l’agenda di Bonomi ora che non potrà più puntare sul modello Milano


Seppur lentamente ci si sta avviando alla designazione del nuovo presidente di Confindustria. Il voto inizialmente previsto per il 26 marzo è slittato al 16 aprile quando con un inedito sistema di voto a distanza i 160 membri del consiglio…



Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.