con 7mila casi ha raggiunto la provincia di Brescia


Adesso Milano ha davvero paura del coronavirus. Per qualche giorno i dati in lieve calo avevano illuso tutti che la metropoli potesse resistere alla diffusione dell’epidemia. Ma il bollettino di giovedì 26 marzo ha spaventato addetti ai lavori…



Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.