«Rischio panico? Più urgente evitare una nuova Codogno»



«Dobbiamo prevenire un’altra zona rossa», sottolinea il professor Massimo Galli, docente di malattie infettive e primario dell’ospedale Sacco di Milano: è giusto informare i cittadini sull’andamento del contagio perché la priorità…



Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.