Coronavirus, la Chinatown spettrale di Prato. “Qui tutti in casa abbiamo paura”


Prato, 1 febbraio 2020 – Iacopo Sarri, autista del camion che raccoglie l’immondizia, indossa la mascherina. Abitudine di sempre, o effetto coronavirus? “La porto ora. Per precauzione. Ma in giro non l’ha quasi nessuno”. Non si…



Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.