Sono le Venti (Nove), l’imprenditore del terzo settore sui debiti della PA: “Soldi c’erano, ma non pagavano. Abbiamo sempre rischiato chiusura”


“Non potendo controllare i flussi di cassa in entrata – dice Saletti a Peter Gomez – abbiamo dovuto far delle scelte, cioè ritardare il pagamento dell’Irpef. Mi hanno sempre assolto grazie al fatto che i processi…



Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.