One comment to “Brugherio: volantini neonazisti contro i commercianti cinesi”
  1. Quello stampato non c’entra nulla con la giornata della memoria se non per una forzatura esternata dall’Osservatorio ebraico. E` distribuito dalla NSAB privatamente nelle caselle della posta dal 2012 e casualmente una delle tante e` capitata in quei giorni. Nel 2013 quello stampato e` stato oggetto di indagine in concomitanza della distribuzione in due gazebo autorizzati: il suo contenuto non e` stato considerato reato. Dove si vuole arrivare? Vietare a un partito di fare della propaganda privata in quella ricorrenza che nulla ha che a vedere con la stessa? Cosa e` diventata questa comunita` ebraica che vuole imporre a tutti le proprie usanze come se fosse il regolatore delle esistenze altrui? Festeggiate pure le vostre ricorrenze, ma non usatele a pretesto per rompere le scatole!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.