Dell'Utri riassapora la libertà: «Sono frastornato». E saluta i «colleghi carcerati»



MILANO – Mi sento frastornato dalla libertà. Marcello Dell’Utri nella prima giornata da uomo libero qualche parola, nonostante il divieto dei suoi legali, la dice. E la dice proprio all’uscita dello studio milanese di uno dei suoi difensori,…



Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.