Guccini: scorta a Segre e astensione in Parlamento una vergogna


Milano, 14 nov. (askanews) – “E’ una vergogna che questa sopravvissuta all’Olocausto, Liliana Segre, sia costretta a viaggiare sotto scorta”. Parola di Francesco Guccini che a Milano ha presentato il nuovo disco Note di viaggio, una…



Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.