Inserviente tenta stupro e picchia turista in fast food di Milano


Milano, 13 nov. (askanews) – Un inserviente è stato arrestato dalla polizia con l’accusa di aver sequestrato, tentato di violentare e picchiato, rompendole il setto nasale, una turista russa di 26 anni nel retro del McDonald’s di via Paolo Sarpi…



Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.