Se torni al lavoro, ti faranno morire. Minacce ad una donna che “osa” fare il secondo figlio


Chiara ha denunciato le vessazioni e le ingiustizie subite sul posto di lavoro all’annuncio, per alcuni tutt’altro che lieto, della gravidanza di un secondo figlio. Siamo a Milano, non chissà dove.

All’annuncio della seconda gravidanza…



Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.