Gli altri paesi europei fanno ponti d'oro alla Cina mentre l'Italia si lascia sfuggire dei grossi business



Quando il premier britannico David Cameron annunciò l’intenzione di indire un referendum sulla Brexit, si intravedeva che nella élite britannica si faceva strada l’idea di trasformare l’isola in una enorme Singapore, con lo sguardo rivolto alle…



Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.