Amalia Ercoli Finzi: «Le torte, le mance e l’esempio della felicità»


Quando il 17 maggio scorso è nata l’ultima nipote, Emma, lei stava deliziando il pubblico di «Cibo a regola d’arte», a Milano, con stelle, comete, pomodori coltivati nello Spazio e aneddoti di vita privata. Beninteso, era stata molto…



Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.