I dati di Cina e Germania frenano le borse europee



di Marzio Quaglino 14 agosto 2019 L’entusiasmo per il rinvio dei dazi statunitensi nei confronti dei prodotti cinesi è durato poco. Le borse europee aprono deboli. La produzione industriale cinese pur cresciuta del 4,8% in anno mostra il dato…



Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.