Legnano, gli incarichi agli amici e il falso in bilancio in Amga: l’inchiesta si allarga


legnano amga bilancio inchiesta

LEGNANO – Non solo Accam, dopo il terremoto che ha decapitato la giunta legnanese, con l’arresto del sindaco Gianbattista Fratus, del vicesindaco e assessore al Bilancio Maurizio Cozzi e dell’assessore ai Lavori Pubblici Chiara Lazzarini,



Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.