L’adunata degli Alpini, tra cappelli e tricolore


Oggi si fanno gruppi su Whatsapp e su Facebook, e rimpatriate di compagni di liceo, ma era il 1919, e loro una sessantina di reduci dal fronte della Prima Guerra Mondiale. Avevano bisogno di non perdersi, di ricordare chi non…



Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.