Migranti. Atti osceni su un treno davanti ad una ragazza. Tenta la fuga. Ma per lui, le manette. – Adesso Basta!


Un egiziano di 36 anni su un treno partito da Milano e diretto a Verona ha compiuto atti a dir poco osceni e disgustosi davanti ad una ragazza che era vicino a lui.

L’uomo l’ha notata e, in pieno stato di follia, ha iniziato a…



Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.