Via Pisani, cane sequestrato al clochard che lo prendeva a calci. Comazzi: “Da forze dell’ordine più controlli a tutela degli animali”


Dal bar gli avventori avevano udito dei guaiti disperati: un clochard bulgaro di 50 anni stava prendendo a calci il suo cane, Balcho, un meticcio di due anni di colore chiaro, con grandi occhi neri. Doveva essere proprio furioso perché…



Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.