Milano, calci e pugni ai compagni: arrestato il «bullo» di 16 anni


Sceglieva a caso la sua vittima tra i compagni di classe e l’aggrediva con calci e pugni, arrivando anche a stringere le mani intorno al collo del malcapitato, cos da togliergli il respiro. Poi prendeva le sue cose e le lanciava dalla…



Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.