Una sinistra giunta al capolinea – PRIMO PIANO


Un paese ingovernabile, i conti pubblici in disordine, la crescita lenta, l’invasione dei migranti, la criminalità lievitante, gli smacchi sul piano internazionale: c’è da far tremare le vene ai polsi. Ma la sinistra radicale pensa ad altro, il…



Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.