RIDI ANCORA, SARKOZY Nuove minacce delle toghe a Berlusconi: «Basta critiche»

Non è bello ironizzare sulle disgrazie altrui, ma quando c’è di mezzo una persona arrogante che ha offeso il tuo Paese credo si possa fare una eccezione. E allora verrebbe da ricordare a Nicolas Sarkozy: ride bene chi ride ultimo. Ottobre 2011, vertice di Bruxelles.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.