Il barcone della morte approda a Pozzallo

L’organizzazione aveva base in Libia e Sudan, ma disponeva anche di una ‘cellula italiana’ che opera in Sicilia – in particolare ad Agrigento – e a Roma dove gli extracomunitari, che una volta giunti …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.