La storia di Gioacchino

VIAREGGIO. “Non voglio ritrovarmi a svolgere un lavoro che non mi rappresenta, che non mi rende felice». Una scelta mirata, quella di Gioacchino Magnani, che per inseguire sogni che abbracciano lo spettacolo “da strada”, si è dato alle arselle e si è trasferito in una roulotte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.