Il Cav spiato ai servizi sociali: un autogol per la sinistra

Chiacchiere, un po’ di musica, qualche battuta e un caffè. Un momento di relax – probabilmente quotidiano – in una casa di riposo diventa una notizia se tra i protagonisti c’è Silvio Berlusconi, in camice bianco mentre sconta la pena nel centro di Cesano Boscone.Una scena che non ha nulla di anomalo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.