Bpm, prorogati i termini per conciliazione con obbligazionisti sul convertendo

Gli obbligazionisti truffati dal bond “bidone” emesso nel 2009 dalla Banca Popolare di Milano avranno più tempo per accedere alla procedura di conciliazione. Lunedì, infatti, l’istituto oggi guidato da Giuseppe Castagna ha sottoscritto con Adiconsum, Adoc e Federconsumatori un atto modificativo e….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.