Rino Gaetano e l’estate

L’estate che veniva con le nuvole rigonfie di speranza, nuovi amori da piazzare sotto il sole il sole che bruciava lunghe spiagge di silicio e tu crescevi, crescevi sempre più bella (Sfiorivano le viole, Rino Gaetano, 1976) The post Rino Gaetano e l’estate appeared first on Il Post .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.