Yara, scontro fra toghe Bossetti resta in cella: Feroce e pericoloso

nostro inviato a BergamoNiente confessione. Dopo due abboccamenti a vuoto con il pm, arriva il giorno tanto atteso: Masino Giuseppe Bossetti si presenta davanti al gip Ezia Maccora. E qui, davanti al giudice, decide di aprire la bocca, ma lo fa per negare su tutta la linea: “Quella sera, la sera del 26 novembre 2010, ero a casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.