Una ‘banca’ per strozzare le imprese

Pasquale Angelosanto) sarebbe stato gestito dalle cosche Condello, De Stefano, Tegano, Imerti e Buda di Reggio Calabria e Pesce e Bellocco di Rosarno, tra le più potenti della Calabria . A gestire …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.