Samp, tra Biabiany e le buste c’è Ferrero

Genova – Niente da fare, Ariedo Braida (a proposito, a Palermo sono certi che sia stato contattato da Zamparini) e Carlo Osti non sono riusciti a evitare le buste. Un’appendice che nelle ultime stagioni non è stata favorevole alla Sampdoria, a partire da Fabio Quagliarella (perso per circa 500.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.