Rifugiati: Caritas Ambrosiana, basta improvvisazioni, serve piano nazionale

Milano, 20 giu. – (Adnkronos) – “L’emergenza siriani mette in luce un punto debole del nostro paese: l’assenza di strutture in grado di dare una primissima accoglienza alle persone che scappano dalla guerra e dai conflitti, durante crisi internazionali impreviste. Come era già successo nel 2001 con

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.