Omicidio in via Ramazzini, la fine “lenta e disperata” della ricca vedova Figini: due dna per sessanta sospettati

La consulenza dell’anatomopatologa Cattaneo. Nicoletta Figini è stata uccisa nella notte tra il 18 e il 19 luglio di un anno fa, nel suo appartamento di via Ramazzini 4, a Porta Veneziadi Mario Consani e Anna Giorgi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.