Napoli, procura valuta incriminazione ex Cav

La procura di Napoli valuterà lunedì se aprire un procedimento a carico dell’ex Cav su un’ipotesi di reato di oltraggio a magistrato, dopo lo scambio di battute con il presidente della sesta corte penale Giovanna Ceppaluni. Durante la sua deposizione al processo Lavitola, Berlusconi ha definito la magistratura irresponsabile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.