Milano moda uomo 2014: un muro di bambole contro il femminicidio

Che differenza c’è tra un bollettino di guerra e la lista dei femminicidi, che con una costanza quasi diabolica, nel nostro Paese continua a crescere giorno dopo giorno? Ha creato un forte sconcerto, per non dire orrore, la vicenda di Motta Visconti, in provincia di Pavia, dove un marito ha ucciso a coltellate, nel sonno,.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.