Merone, una bomba nel Cavo Diotti

MERONE – Sorpresa questa mattina a Merone quando nel corso dei lavori per la sistemazione del Cavo Diotti la pala di un escavatore ha urtato un relitto metallico seminterrato. In realtà un ordigno, presumibilmente risalente alla seconda guerra mondiale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.