“La mafia imponeva le ditte” Inchiesta sul porticciolo dell’Arenella

Stefano Fidanzati, fratello del capomafia deceduto Gaetano, avrebbe “sponsorizzato” gli imprenditori Daniele ed Epifanio Aiello. Hanno tutti ricevuto l’avviso di conclusione delle indagini assieme ad un presunto prestanome.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.