Berlusconi, attacco alle toghe, i Pm valutano l’incriminazione

Si profila una nuova ‘tegolà giudiziaria per Silvio Berlusconi con il rischio di una incriminazione per il reato di oltraggio a magistrato in udienza e la compromissione dell’affidamento in prova ai servizi sociali di un anno per la vicenda Mediaset. Per il nuovo attacco ai giudici sferrato in aula a Napoli, al temine della sua [.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.