Accoltella tre passanti a caso, in auto con Frigatti sotto minaccia di morte: “Io, sequestrato dal killer”

, con un coltello puntato alla gola, si chiama Stefano Mezzadri, ha 55 anni ed è disoccupato . Ecco il suo racconto. Martedì mattina ero a bordo della mia auto con i finestrini abbassati, quando mi trovo davanti, anzi, dentro la macchina, un giovane, confuso, che urla frasi sconnesse. Si siede al mio fianco e mi punta un coltello.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.