Strage di Motta Visconti, Lissi non risponde alle domande del gip

Si è avvalso della facoltà di non rispondere, Carlo Lissi, accusato di avere ucciso la moglie e i due figli nella villetta di famiglia a Motta Visconti, nel Milanese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.