Patteggiamento per Nicoli Cristiani Il Gup deciderà il prossimo 2 luglio

Il gup di Milano Vincenzo Tutinelli deciderà il 2 luglio se accogliere o meno la richiesta di patteggiamento a due anni di carcere avanzata dall’ex vice presidente del Consiglio Regionale Franco Nicoli Cristiani, imputato Roberto Formigoni, Marcello Raimondi e altre persone, per la vicenda delle discarica di Cappella Cantone .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.