Anziani maltrattati in casa di cura, due arresti: erano costretti ad alzarsi alle 4.30

Anziani costretti a subire “maltrattamenti fisici e psicologici», ad “alzarsi dal letto alle 4.30 del mattino» e a rimanere chiusi in bagno per ore come “punizione” quando cercavano di ribellarsi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.