Vie d’acqua sud di Expo, da Acerbo un danno erariale di 1,5 milioni



La Procura regionale della Corte dei conti della Lombardia ha notificato ad Antonio Acerbo un atto di citazione per un danno erariale, quantificato in misura superiore a un milione e mezzo di euro, nell’ambito del procedimento di responsabilità amministrativa istruito per la procedura di gara….



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *